Scopri chi è riuscito a risolvere
i suoi problemi di umidità
nella regione Veneto

scegli immobile SCEGLI IL TIPO DI IMMOBILE
seleziona regione SELEZIONA LA REGIONE

SELEZIONE ATTUALE

Veneto - Chiese e luoghi di culto

PASTRENGO (Verona)  Chiese e luoghi di culto CHIESA PARROCCHIALE “ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

Città

PASTRENGO (Verona)

Immobile

Chiese e luoghi di culto

CHIESA PARROCCHIALE “ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

Esternamente l'edificio si presenta con facciata di gusto barocco rivolta a settentrione. Torre campanaria addossata al fianco orientale della chiesa. Impianto planimetrico ad unica aula rettangolare, presbiterio quadrangolare rialzato di tre gradini concluso con un abside poligonale; lungo i fianchi dell’aula si aprono quattro modeste cappelle laterali ospitanti l’altare di S. Gaetano da Thiene e l’altare dei Misteri del Rosario, sul lato occidentale, l’altare di S. Luigi e l’altare di S. Antonio, sul lato opposto. I prospetti interni sono ritmati da lesene d’ordine composito con fusto scanalato sulle quali si imposta l’alta trabeazione modanata con fregio iscritto; le pareti sono ornate con opere pittoriche inserite all’interno di cornici a stucco; la parete absidale accoglie la pala d’altare raffigurante la “Visione di S. Elena della S. Croce trasportata dagli angeli”, opera del pittore Francesco Lorenzi. La navata è coperta da una volta a botte con unghie laterali decorata con una finta cassettonatura; il presbiterio è sovrastato da una volta a vela, ornata verso l’intradosso con rilievi a stucco e pitture raffiguranti gli Evangelisti. Copertura a due falde con travature e capriate lignee portanti; manto in coppi di laterizio. La pavimentazione è realizzata in quadrotte alternate di pietra bianca e marmo rosso Verona posate a corsi obliqui.

CAMPONOGARA (Venezia)  Chiese e luoghi di culto CHIESA PARROCCHIALE DEI SS. QUIRICO E GIULITTA

Città

CAMPONOGARA (Venezia)

Immobile

Chiese e luoghi di culto

CHIESA PARROCCHIALE DEI SS. QUIRICO E GIULITTA

Campoverardo, frazione del comune di Camponogara, è di origine altomedioevale. Il toponimo, che incontriamo per la prima volta in un testamento del 1181, deriva dal nome di persona germanico Eberhard, evidentemente proprietario di quei terreni, poi alterato nella forma dialettale Verardo. La chiesa intitolata ai martiri Quirico e Giulitta compare nella decima papale del 1297. All’epoca dipendeva dalla pieve di Santa Maria di Sarmazza o Sarmazia, oggi Vigonovo. Il vescovo Pietro Barozzi, che la visitò nel 1489, la descrisse come una chiesa piccola nelle dimensioni e modesta negli arredi, con un pilastro che fungeva da campanile. Vi si poteva comunque amministrare il battesimo. Venne restaurata e ingrandita più di una volta, soprattutto tra fine Settecento e inizio Ottocento con il parroco don Antonio Baroni. Dopo un nuovo importante restauro nel 1942, la chiesa venne nuovamente consacrata. Alcuni anni fa è stata ritinteggiata all’interno e all’esterno.

Assistente Online

Dubbi?
Domande?


Ti chiamiamo noi gratuitamente e senza alcun obbligo

Chiamami


Se lo preferisci puoi chattare con una operatrice.

Chattiamo

Partita I.V.A. 04966390827 | Tutti i diritti riservati SKM Italia S.r.l.
Certificati TÜV italia
Seguici sui social