Scopri chi è riuscito a risolvere
i suoi problemi di umidità
nella regione Toscana

scegli immobile SCEGLI IL TIPO DI IMMOBILE
seleziona regione SELEZIONA LA REGIONE

SELEZIONE ATTUALE

Toscana - Edificio pubblico

DICOMANO (Firenze)  Edificio pubblico CENTRO DIURNO LE CENTO PRIMAVERE

Città

DICOMANO (Firenze)

Immobile

Edificio pubblico

CENTRO DIURNO "LE CENTO PRIMAVERE"

Il Centro Diurno di Dicomano, gestito dalla Comunità Montana Mugello, è una struttura socio-sanitaria ad ospitalità diurna, per anziani parzialmente autosufficienti e non autosufficienti , in grado di stimolare l'attività psicofisica attraverso interventi di riabilitazione fisica e socializzazione. Possono accedere coloro che hanno compiuto il sessantacinquesimo anno di età e che siano in grado di rimanere da soli nel proprio ambiente familiare e/o provenienti da famiglie che possano garantire il rientro a casa la sera e per tutto il fine settimana. Il Centro Diurno si trova al piano terra del palazzo di proprietà comunale adibito a residenza per anziani. I locali comprendono: locale per attività di socializzazione, intrattenimento e relax; locale per attività ludico-espressive (attività manuali in genere); locale per la somministrazione e consumo dei pasti; salone per musicoterapica, feste; locale per attività di consulenza medico geriatrica, infermieristica, di riabilitazione; bagni attrezzati per il bagno assistito; spazio esterno. I servizi che vengono offerti riguardano l’assistenza infermieristica, il bagno assistito, l’attività di riabilitazione, la mensa, l’attività ludico-espressiva e ricreativa in collaborazione con l’Associazione AUSER Verde Argento. L’ambulatorio geriatrico effettua visite specializzate su richiesta del medico di famiglia a tutti i cittadini anziani.

LIVORNO  Edificio pubblico COMPLESSO “ALESSANDRO GHERARDESCA” - DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE E ARCHIVIO PROVINCIALE

Città

LIVORNO

Immobile

Edificio pubblico

COMPLESSO “ALESSANDRO GHERARDESCA” - DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE E ARCHIVIO PROVINCIALE

Costruito intorno alla metà dell'Ottocento, in origine era un ricovero per poveri; fu progettato da Alessandro Gherardesca e completato da Angiolo della Valle. Oggi, proprietà della Provincia, ospita alcune istituzioni scolastiche e culturali. I capannoni di via Terreni, separati rispetto all'intero complesso, sono destinato ad archivio degli Uffici Provinciali della Formazione professionale e Sede della Protezione Civile.

CHIUSI (Siena)  Edificio pubblico CARABINIERI COMANDO STAZIONE CHIUSI SCALO

Città

CHIUSI (Siena)

Immobile

Edificio pubblico

CARABINIERI COMANDO STAZIONE CHIUSI SCALO

L’Arma dei Carabinieri è una delle quattro forze armate della Repubblica Italiana: nata e rimasta al rango di “Arma”, nel 2000 è stata elevata al rango di forza armata, con collocazione autonoma nell’ambito del Ministero della Difesa. È un corpo di gendarmeria, avente anche funzioni di polizia. Il Corpo ha essenzialmente una duplice natura: quella di forza armata e quella di forza di polizia. In ragione della sua peculiare connotazione di forza di polizia ad ordinamento militare e competenza generale, le sono affidati numerosi compiti.

VICOPISANO (Pisa)  Edificio pubblico SCUOLA PRIMARIA DON MILANI

Città

VICOPISANO (Pisa)

Immobile

Edificio pubblico

SCUOLA PRIMARIA DON MILANI

La Scuola Primaria “Don Milani” è situata nel cuore del centro abitato di Uliveto Terme ed è dotata di un ampio giardino.L'edificio accoglie le cinque aule, l'ampio giardino, il laboratorio d’informatica, il laboratorio multifunzione, la biblioteca, la sala riunioni, la palestra e la mensa. La scuola primaria, attraverso una organizzazione flessibile ed una vasta scelta di esperienze educative, fornisce all’alunno gli strumenti essenziali per passare gradatamente da una lettura della realtà essenzialmente personale, ad un approccio sempre più oggettivo e consapevole con la conoscenza; predispone attività ed esperienze tese allo sviluppo del pensiero critico; accoglie ed accompagna il bambino in un percorso di vita dove sperimentare le proprie attitudini ed effettuare in modo sempre più maturo ed adeguato, sia all’età che alle possibilità, le proprie scelte.

MONTIERI (Grosseto) - Località Gerfalco  Edificio pubblico CENTRO VISITE CON CAPACITà RICETTIVE

Città

MONTIERI (Grosseto) - Località Gerfalco

Immobile

Edificio pubblico

CENTRO VISITE CON CAPACITà RICETTIVE

Alle pendici dei rilievi delle Cornate, come un piccolo presepe, sorge il delizioso paese di Gerfalco, soggetto perfetto per gli appassionati di fotografia e pittura. Anch’esso fulcro della ricerca mineraria e controllato durante il periodo medievale dalla famiglia signorile dei Pannochieschi, deve il suo nome alle parole ger-Falke, dal tedesco medievale, portatore di falco. Inserito all’interno della stupenda riserva Naturale di Cornate e Fosini (anch’essa all’interno del Geoparco) è un punto di partenza perfetto per gli escursionisti che potranno scegliere quali dei variegati sentieri percorrere: il crinale delle Cornate, il percorso alla ricerca dei cunicoli e delle antiche cave, quello che raggiunge il castello arroccato sulle rupi calcaree di Fosini, oppure girare intorno alla riserva per godersi l’atmosfera sospesa che offre la campagna, imboccando la strada delle Lame, in direzione Travale. Nel paese è presente inoltre il Centro Visite della Riserva Naturale.

SIENA  Edificio pubblico UNIVERSITà DEGLI STUDI DI SIENA (UNISI) - FACOLTà DI INGEGNERIA, LETTERE E FILOSOFIA

Città

SIENA

Immobile

Edificio pubblico

UNIVERSITà DEGLI STUDI DI SIENA (UNISI) - FACOLTà DI INGEGNERIA, LETTERE E FILOSOFIA

Nata nel 1240 con le scuole di Medicina e Diritto, è una delle più antiche università italiane ed europee. Nel 1990 l’Ateneo senese ha festeggiato i 750 anni di attività accademica. È un ateneo ricco di storia e di una grande tradizione del sapere, impegnato al contempo nella ricerca e nell’innovazione. In otto secoli di vita l’Università di Siena ha prodotto conoscenza in ogni ambito di studio, ed è oggi uno degli atenei italiani che presenta i massimi risultati innovativi nella ricerca, nella didattica e nei servizi. Il Novecento ha visto la crescita costante dell’Ateneo senese, passato dai quattrocento studenti iscritti a cavallo tra le due guerre agli oltre 20 mila di questi ultimi anni.Inoltre è possibile avere subito in diverse sezioni organizzate tutte le informazioni utili per riuscire a risolvere piccoli e grandi problemi velocemente e senza perdere troppo tempo. Dal 2014 i Dipartimenti di studi aziendali e giuridici (DISAG) e di economia politica e statistica (DEPS) fanno parte della School of Economics and Management (SEM) dell’Università di Siena, nata sul solco della tradizione della prestigiosa Facoltà di scienze economiche e bancarie, poi ereditata e consolidata dalla Facoltà di economia “Richard Goodwin”. La sede centrale dell’Università si trova negli ambienti dell’ex-monastero di San Vigilio, in Banchi di Sotto angolo via San Vigilio.

LIVORNO  Edificio pubblico COMPLESSO ALESSANDRO GHERARDESCA - LICEO SCIENTIFICO FRANCESCO CECIONI

Città

LIVORNO

Immobile

Edificio pubblico

COMPLESSO ALESSANDRO GHERARDESCA - LICEO SCIENTIFICO "FRANCESCO CECIONI"

L'edificio che ospita la scuola, un’ala del complesso “Gherardesca”, è stato restaurato negli anni ’80, conforme alle norme di sicurezza, sismiche e alle esigenze di una scuola moderna con il cablaggio di tutti i laboratori e aule speciali, arredi funzionali, strumenti al passo con l’innovazione tecnologica, telecamere per sorvegliare tutti gli accessi esterni e garantire la sicurezza degli studenti. La scuola è dotata di strutture e risorse tecnologiche in continuo aggiornamento, utilizzate per qualificare l’attività didattica e permettere agli studenti di sperimentare e costruire direttamente il bagaglio delle loro conoscenze. L'area “open space” ospita l'Aula magna, la Sala Insegnanti, spazio per colloqui con le famiglie e ambienti studio per gli studenti. L’intera area è dotata di collegamento wireless ad accesso controllato. Due laboratori di fisica (Lab. Fisica 1 e Lab. Fisica 2), laboratorio di chimica, laboratorio di biologia, laboratorio delle scienze applicate, laboratori di informatica, laboratori linguistici, laboratori artistici, palestra e spazi motori, aule attrezzate, bibliomediateca, biblioteca “Luciano Castelli”, aula proiezione e Palazzina Grabau con gli Uffici segreteria.

FIRENZE  Edificio pubblico ISTITUTI PARITARI CAVOUR PACINOTTI - SEDE

Città

FIRENZE

Immobile

Edificio pubblico

ISTITUTI PARITARI CAVOUR PACINOTTI - SEDE

L’edificio, una villa ottocentesca a tre piani, è immerso nel verde di un giardino che guarda Porta Romana, si compone di 30 aule, spaziose e luminose, dotate di strumenti didattici all’avanguardia, come ad esempio le LIM (Lavagne Interattive Multimediali), rete wireless in tutti gli ambienti, una palestra, due segreterie didattiche e una segreteria amministrativa, tre uffici di presidenza e direzione, una biblioteca, un bar con servizio di ristorazione, un’aula magna dove sistematicamente gli studenti incontrano esperti e dove si tengono eventi culturali quali presentazioni di libri, convegni, seminari, mostre tematiche e workshop. L’aula informatica, adeguata agli standard 2018, è fornita dei principali software di lavoro per permettere agli studenti di apprendere le diverse discipline anche tramite formazione on-line. È presente il parcheggio moto. All’interno di una struttura moderna ed efficiente, dotata di metodi e supporti tecnici d’avanguardia, gli Istituti Cavour e Pacinotti hanno progettato un ambiente ottimale sia nella scelta dei docenti che nell’organizzazione delle varie attività scolastiche, extra-scolastiche e ricreative, in grado di rispondere alle esigenze della società contemporanea.

LIVORNO  Edificio pubblico CARABINIERI CASERMA GEN. D’AMICO - COMANDO STAZIONE LIVORNO PORTO

Città

LIVORNO

Immobile

Edificio pubblico

CARABINIERI CASERMA GEN. D’AMICO - COMANDO STAZIONE LIVORNO PORTO

L’Arma dei Carabinieri è una delle quattro forze armate della Repubblica Italiana: nata e rimasta al rango di “Arma”, nel 2000 è stata elevata al rango di forza armata, con collocazione autonoma nell’ambito del Ministero della Difesa. È un corpo di gendarmeria, avente anche funzioni di polizia. Il Corpo ha essenzialmente una duplice natura: quella di forza armata e quella di forza di polizia. In ragione della sua peculiare connotazione di forza di polizia ad ordinamento militare e competenza generale, le sono affidati numerosi compiti.

LORENZANA (Pisa)  Edificio pubblico PALAZZO COMUNALE

Città

LORENZANA (Pisa)

Immobile

Edificio pubblico

PALAZZO COMUNALE

Dal latino Laurentius, già borgo e castello in epoca medievale, Lorenzana è posta in un luogo dal quale è visibile l'intero profilo delle colline pisane. Immersa nel verde, Lorenzana conserva l'aspetto tipico del borgo collinare. Accanto alla chiesa, dedicata ai Santi Bartolomeo e Cristoforo, è l'antico palazzo dei Lorenzi che durante il domino fiorentino fu sede di Podesteria. Nei dintorni è la villa-fattoria dei conti Giuli e la Villa Sforni con annessa chiesa di epoca romanica. Colle Alberti e Vicchio sono antichi centri posti sulle pendici collinari che meritano sicuramente una visita per il dolce paesaggio circostante.

MARCIANO DELLA CHIANA (Arezzo)  Edificio pubblico UFFICI ARSIA (AZIENDA AGRICOLA DI CESA)

Città

MARCIANO DELLA CHIANA (Arezzo)

Immobile

Edificio pubblico

UFFICI ARSIA (AZIENDA AGRICOLA DI CESA)

Il centro dell’Arsia, l’agenzia della Regione Toscana che ha l’obiettivo di fare da “motore” dell’innovazione, raccordando il mondo della ricerca e quello della produzione, e di curarne poi il trasferimento, ha sede all’interno di un’azienda agricola della Regione Toscana che si estende su circa 70 ettari, metà dei quali in pianura e l’altra metà in collina. Il centro di Cesa rappresenta uno dei due cardini operativi della sperimentazione diretta dell’Arsia in relazione all’agricoltura sostenibil. Il centro è infatti deputato all’agricoltura secondo il metodo integrato, che prevede la riduzione al minimo degli imput chimici, al fine di garantire la sostenibilità ambientale, la sicurezza degli operatori, e naturalmente, la sicurezza e la qualità alimentare dei prodotti agroalimentari.

ORBETELLO (Grosseto)  Edificio pubblico MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE EX POLVERIERA GUZMAN

Città

ORBETELLO (Grosseto)

Immobile

Edificio pubblico

MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE EX POLVERIERA GUZMAN

La polveriera Guzman, splendido esempio di architettura militare spagnola, fu costruita nel 1692 nell'ambito del sistema di fortificazioni che, insieme all'omonimo bastione, proteggeva la capitale dello Stato dei Presìdi. La struttura, dal tetto in pietra, fu dotata di quattro obelischi piazzati dinanzi alle finestre per proteggere il contenuto esplosivo da colpi di arma da fuoco. Qui Giuseppe Garibaldi, dopo aver attraccato a Talamone, venne a rifornirsi di armi e munizioni per la Spedizione dei Mille. All'interno della polveriera trova sistemazione la collezione archeologica comunale, ricca di monili, bucchero e utensili in pietra, che coprono un arco cronologico dall'età villanoviana a quella romana. La raccolta è completata dai materiali provenienti dal territorio orbetellano.

Assistente Online

Dubbi?
Domande?


Ti chiamiamo noi gratuitamente e senza alcun obbligo

Chiamami


Se lo preferisci puoi chattare con una operatrice.

Chattiamo

Partita I.V.A. 04966390827 | Tutti i diritti riservati SKM Italia S.r.l.
Certificati TÜV italia
Seguici sui social