Scopri chi è riuscito a risolvere
i suoi problemi di umidità
nella regione Liguria

scegli immobile SCEGLI IL TIPO DI IMMOBILE
seleziona regione SELEZIONA LA REGIONE

SELEZIONE ATTUALE

Liguria - Immobile commerciale

ALBENGA (Savona)  Immobile commerciale PIZZA A METRO

Città

ALBENGA (Savona)

Immobile

Immobile commerciale

PIZZA A METRO

Pino, Franco, la loro mamma Iole e Rosanna lasciano la pizzeria di Borghetto S. Spirito e aprono ad Albenga una nuova “Pizza a Metro”. Il negozio è arredato in modo molto particolare e rustico; le luci sono appese ad una originale tettoia “canneto”, i piatti esposti sono alla portata di tutti, forse risaltano meglio. e a volte il cliente stesso “tocca” se la teglia della farinata è ancora calda. Nascono i vetri e le norme igieniche meglio rispettate, non esistevano i regolacode e d’estate Giuliano (figlio di Pino e Rosanna) distribuisce i biglietti numerati sulla porta d’ingresso, in modo che non ci fossero litigi sul “chi era arrivato prima”. Passano due anni, nel frattempo Franco conosce Caterina (cugina di Rosanna) e nell’ottobre del 1984 si sposano. Caterina arriva ad aiutare Rosanna, in due a servire va meglio, i clienti sono più contenti perché non aspettano troppo. Nel 1998 viene rinnovato totalmente l’arredamento, cambiato il pavimento, inserito il climatizzatore e aggiunto il regolacode. Nel 2009 per Pino e Rosanna è arrivata l’età della pensione ma aiutano ancora part-time. Davanti ai nostri occhi sono passate tre generazioni ed a pensarci fa un certo effetto. In trent’anni sono cambiate molte cose, anche se a volte qualcuno ci dice “siamo sempre uguali”. Sarà vero o vorranno solo illuderci? Una cosa è certa: il nostro impegno non è cambiato e non vogliamo deludere chi per tanti anni ci ha voluto e ci vorrà bene.

SESTRI PONENTE (Genova)  Immobile commerciale SEDE SOCIETà

Città

SESTRI PONENTE (Genova)

Immobile

Immobile commerciale

SEDE SOCIETà

Quartiere del ponente genovese. Comune autonomo fino al 1926, quando insieme ad altri diciotto comuni del genovesato fu inglobato nel comune di Genova, per costituire la cosiddetta Grande Genova, nella ripartizione amministrativa del comune fu dapprima una "delegazione" e poi una "circoscrizione". Nella nuova ripartizione in vigore dal 2005 fa parte del Municipio VI Medio Ponente, insieme al quartiere di Cornigliano. Compreso tra i quartieri di Cornigliano e Pegli, comprende le "unità urbanistiche" di "Sestri" propriamente intesa, "San Giovanni Battista", "Calcinara" e "Borzoli Ovest". La sua trasformazione da piccolo centro agricolo, marinaro e turistico a cittadina industriale coincide con lo sviluppo della cantieristica navale e della siderurgia tra la fine dell'Ottocento e la prima guerra mondiale, periodo in cui era ancora un comune autonomo. Sestri Ponente è stata colpita da due alluvioni: il 7 ottobre 1970 provocata dai torrenti Chiaravagna e Cantarena e il 4 ottobre 2010 dallo straripamento dei torrenti Cantarena, Molinassi e Chiaravagna. Erano molti i villeggianti che, nei mesi estivi, affollavano i suoi numerosissimi stabilimenti balneari i cui servizi erano, per l'epoca, di altissimo livello. Anche le spiagge libere erano molto frequentate dal popolo, mantenute pulite e sgombre dalle barche dei pescatori che le tiravano in secca nei punti loro dedicati. Tutto questo finirà nel giro di pochi anni in seguito al tumultuoso sviluppo industriale.

GENOVA  Immobile commerciale FERRARI21 S.R.L.

Città

GENOVA

Immobile

Immobile commerciale

FERRARI21 S.R.L.

Girare per la città non smette mai di stupire. Dai vicoli e dalle piazze pare sentirsi il profumo di una storia e di una tradizione che vuole i Genovesi abili marinai e astuti mercanti nel Mediterraneo. Gran parte del centro storico di Genova, racchiuso nel tratto delle cosiddette Strade Nuove (via Garibaldi, via Cairoli e via Balbi), dove sorgono i palazzi dei Rolli, è stata dichiarato Patrimonio Unesco. Sono moltissimi i palazzi che hanno reso celebre Genova: da Palazzo San Giorgio, completamente affrescato, al Palazzo della Nuova Borsa nella principale Piazza De Ferrari, senza dimenticare il Palazzo Ducale, uno dei più antichi, oggi sede di importanti mostre ed esibizioni artistico-culturali. Caratteristica la zona dei vicoli vicina al Porto Antico con architetture miste, chiese romaniche, palazzi di gusto classico e neoclassico, edifici con architetture di stile orientale. Svetta verso l'alto il più importante luogo di culto cattolico della città di Genova, la cattedrale di San Lorenzo. Costruita tra il 1100 e la fine del XIV secolo, l'edificio presenta elementi gotici e romanici.

ALBISOLA SUPERIORE (Savona)  Immobile commerciale MAGAZZINI

Città

ALBISOLA SUPERIORE (Savona)

Immobile

Immobile commerciale

MAGAZZINI

L'abitato delle Albisole è formato dai comuni di Albisola Marina e Albisola Superiore. Quest'ultimo, che presenta il suo centro storico leggermente all'interno, si affaccia sul mare con la frazione di Albisola Capo. Ai tempi romani, “Albium Docilium” fu una stazione importante sulla via Giulia Augusta e il primo nucleo storico si formò nella fertile pianura solcata dal torrente Sansobbia. A seguito delle numerose invasioni barbariche, gli abitanti furono costretti a raggrupparsi sul Colle Castellaro, dando così origine al primo borgo di Albisola, feudo del marchese Bonifacio del Vasto. Eretto libero comune (nel XIII secolo), già dal' 500 si ebbe una distinta divisione tra Albisola Superiore con l'odierna frazione di Albisola Capo e Albisola Marina originatasi attorno alla Chiesa di San Benedetto nel XV secolo.

Assistente Online

Dubbi?
Domande?


Ti chiamiamo noi gratuitamente e senza alcun obbligo

Chiamami


Se lo preferisci puoi chattare con una operatrice.

Chattiamo

Partita I.V.A. 04966390827 | Tutti i diritti riservati SKM Italia S.r.l.
Certificati TÜV italia
Seguici sui social